Cairo Copto

Cairo, Egitto Quando l’era Faraonica cessò di esistere e ancor prima dell’arrivo della religione Musulmana, l’Egitto fu un paese per lo più a religione Cristiana, con capitale Alessandria, poiché l’attuale Cairo ancora non era nata. Fu grazie al generale arabo Amr Ibn al-Aas che fu fondata la città del Cairo, oggi conosciuta come Il Cairo Antico, ma chiamato il Cairo … Continua a leggere

Moschea El-Azhar

Egitto Nella Capitale ci sono tantissime Moschee, se avete poco tempo e decidete di concentrarvi soltanto su una, allora non potete rinunciare proprio alla Moschea El-Azhar, una vera e propria istituzione de Il Cairo, meta di pellegrinaggio da parte di tutto il mondo arabo e centro di teologia islamica. La porta principale per entrare nella Moschea si chiama Porta dei … Continua a leggere

Chiesa di San Giorgio, Cairo

Chiesa di San Giorgio, Cairo Merita una visita anche il Convento di San Giorgio, la Chiesa di San Sergio, la Chiesa di Santa Barbara dell’XI secolo, la Sinagoga di Ben Ezra e la Moschea di Amr, che prende nome dal suo costruttore, il generale arabo Amr ibn el-As il quale conquistò il Cairo nel 640 e diffuse l’Islam in Egitto. … Continua a leggere

Khan el Khalili, Egitto

Khan el Khalili, Egitto Costruito nel 1382 da Garkas al-Khalili, scudiero del sultano Barquq, Khan al Khalili è uno dei più grandi bazar del Medio Oriente. Il Khan el Khalili si trova nel quartiere islamico, si raggiunge facilmente ed è uno dei pochi luoghi che, anche il taxista che non parla inglese, è in grado di raggiungere. La piazza di … Continua a leggere