Blocco della Farnesina in Madagascar

Linciati dalla Folla Secondo notizie ufficiali confermate anche dalla Farnesina, tre uomini sono stati linciati e uccisi dalla folla sull’isola di Nosy Be, in Madagascar, perché sospettati di essere trafficanti d’organi, tra loro anche un italiano. La stampa malgascia lo ha identificato come il cinquantenne Roberto Gianfalla, originario di Palermo e con doppia cittadinanza italiana e francese. La polizia locale … Continua a leggere