Dar es Salaam, Tanzania

La città più importante della Tanzania

, dal più ricco nord con i palazzi governativi alle zone più centrali e popolate del mercato di Kariakoo. La popolazione è molto cordiale ed abituata ai turisti, vi sentirete a casa. Vicino ai giardini Botanici c’è il Museo Nazionale di Dar, che ospita alcune importanti collezioni archeologiche e la rappresentazione della tratta degli schiavi di Zanzibar. Merita una visita l’originale Village Museum, possibilmente il fine settimana, quando sono rappresentati canti e balli locali. La spiaggia più vicina alla città è Oyster Bay, molto carina ma non hai livelli delle coste di Zanzibar. Consiglio utile è non partire per Dar es Salaam se non si ha già prenotato un hotel, albergo o guest house, difficilmente reperibili in loco perchè sempre pieni. La città ha anche un punto di forza, il suo aeroporto internazionale, dove si possono facilmente reperire voli in molte destinazioni,grazie alle agenzie delle compagnie aeree presenti all’interno.

Dar es Salaam, Tanzaniaultima modifica: 2013-02-16T15:01:23+01:00da andsimon
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento