Shopping ad Atene

La chiesa Kapnikareas a metà di Ermou st

Sapete qual è il bello dello shopping ad Atene? L’estrema varietà di scelte che offre ai visitatori. Atene è in grado di soddisfare tutti i gusti e tutte le tasche. Dalle boutique di lusso all’artigianato, dai gioielli ai prodotti gastronomici e, ovviamente, non possono mancare le riproduzioni degli antichi manufatti classici e il pellame.

Il consiglio migliore è quello di muoversi anche lontano dalle più note vie del centro e, in ogni caso, lasciare le vie principali per vedere che cosa si può trovare “dietro l’angolo”.
Il mio ultimo viaggio ad Atene è stato il quarto nella capitale greca, questo mi ha consentito di vedere come la città negli anni sia cambiata prodondamente, un rinnovamente che ha interessato anche lo shopping che, ma era inevitabile, si è molto occidentalizzato.


Animazione serale a Ermou st
Il nostro albergo era all’inizio di Ermou st. via pedonale che collega piazza Syntagma con piazza Monastiraky. Basta questo per favi capire quanto sia sembre brulicante di gente che passegge tra le luccicanti ventrine dei negozi di
Addobbi natalizi a Ermou st
alcune delle più note catene di moda internazionale. Insomma possiamo dire

senza rischio di essere smentita che questa è la via commerciale principale di Atene. 
Uno shopping reso più piacevole, soprattutto nelle ore serali, anche grazie alla presenza di numerosi artisti di strada.
A circa metà strada si apre una piazzetta dove trovere la piccola chiesa bizantina di Kapnikareas se vi trovate a passere di qua durante una funzione religiosa lasciate perdere per un attimo lo shopping e dare un’occhiata all’interno, una visita disicreta con il giusto rispetto che richiede sempre un luogo di culto. 

Proseguendo lungo Ermou si giunge dunque a Monastiraky, qui tutto cambia. 
Pandrossou st
Foto ilgatto conglistivali
Niente più luci al neon e vetrine eleganti ma un grande mercato all’aperto in stile turco, che mantiene le atmosfere di quando, durante il domino ottomano, questo è stato per quattro secoli il cuore commerciale della città. Tutti i giorni,  dalle 8 alle 02 la zona è in piena attività e fermento in quello che è una sorta di grande bazar che offre un po’ di tutto. Dai moderni souvenir ad oggetti di artigianato e antiquariato.

Souvenir a Pandrossou st
Foto ilgatto conglistivali
La via principale è Pandrossou st che vede i commercianti riunti per poter offrire ai clienti i prodotti migliori con un’attenzione anche alla cura estetica della via.

Pagani a Pandrossou st
Foto ilgatto conglistivali

Tra i tanti negozi della via quello che ha colpito maggoirmente la mia attenzione è stato Pagani al civico 59, che offre prodotti un artigianato di qualità realizzati, per il 90%, da artigiani greci. 

Tipici sandali greci

Se cercate un souvenir diverso dagli altri, qui lo troverete senz’altro. Altro prodotto tipico di questo mercato è il pellame, tra i prodotti, primi fra tutti troviamo i tipici sandali fatti a mano. 

Nella zona vicino Monastiraki la domenica mattina si svolge il celebre mercato delle pulci quello che trovere qui ha qualcosa di incredibile e apparentemente improponibile, scarpe spaiate, valvole di ogni tipo, tappeti, piatti sbeccati, vecchie bottiglie
Prendetevi del tempo per rovistare tra le mercanzie in vendita, poco importa se alla fine comprerete o meno qualcosa, sarà comunque un’esperienza che vi farà vivere lo spirito ateniese.
Mercato delle Pulci domenicale
Foto ilgatto conglistivali
Per uno shopping di lusso occorre invece lasciare le vie del centro e raggiungere la zona di Kifissia (periferia nord) dove i negozi occupano deliziose villette ottocentesche e dei primi del ‘900 risparmiate alla demolozione. Qui troverete centinaia di negozi, caffè e ristoranti. 
Kifissia
Foto ilgatto conglistivali
 Questa è la zona dove gli ateniesi più ricchi avevano le dimore estive e questa è anche il quartiere dove molti di loro ancora vivono. Il perché lo scoprirete solo andando a Kifissia, qui infatti scoprirete un’altra Atene, molto più bella e molto più verde del centro storico.
Kifissia
Foto ilgatto conglistivali

Anche senza fare acquisti, un giro in questa zona è un’eperienza da mettere in agenda e lo stesso vale per il mercato agro-alimentale. Sì. perché shopping ad Atene è anche prodotti alimentari, dai tipici formaggi alle olive, dai pistacchi alle spezie, il tutto un ambiente un po’ surreale tra carcasse di animali appesi e decorazioni a volte di un gusto un po’ discutibile.

Il mercato alimentare, reparto  carne
Foto ilgatto conglistivali

Il mercato alimentare, reparto  pesce
Foto ilgatto conglistivali
Il mercato alimentare, reparto ortofrutta
Foto ilgatto conglistivali

Shopping ad Ateneultima modifica: 2013-01-02T12:27:00+01:00da andsimon
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento